EUR - Euro

Cultura e Patrimonio

L'arcipelago di Guadalupa - una terra influenzata da varie culture: Africana, Europea, Indiana, Americana e Orientale - si caratterizza oggi attraverso un'identità meticcia, che abbraccia riti indiani, memorie africane e dei coloni del XVII secolo.

La musica e la danza accompagnano ogni momento della vita degli abitanti di Guadalupa.

La Biguine, musica tradizionale e danza, è parte della cultura di Guadalupa.

Il Gwo Ka, di origine africana, era inizialmente associato ai canti dei lavoratori accompagnati da tamburi e ritma il tempo di varie danze, come il "Lewoz" od il "Toumblack". Ogni anno, a luglio, Sainte Anne dedica a questa musica un festival speciale: uno dei principali eventi culturali in Guadalupa.

Il Zouk, che significa "festa" ed è nato in Guadalupa, è il nome di una danza e di una musica resa celebre da gruppo dei Kassav negli anni 80.

La Quadriglia importata dalla Francia continentale alla metà del XVII secolo, si balla in quadrato seguendo gli ordini di un "comandante" che annuncia i passi...

Le feste patronali e tradizionali sono intimamente legate alla vita degli abitanti. I "pitts à coq" (gallodromi), i"lewoz" (feste tipiche musicali), le feste popolari dei vari villaggi, i "chanté nwel" (canti di Natale), le gare di buoi da tiro... sono altrettante occasioni di incontrarsi e stare in compagnia.

Il Carnevale, evento emblematico, inizia la prima domenica di gennaio e termina il mercoledì delle Ceneri, e le feste di Pasqua e dell a Pentecoste sono celebrate nel rispetto della tradizione. Anche il giorno di Ognisanti è un evento importante: al calar della notte, il giorno della commemorazione dei defunti, gli abitanti distribuiscono sulle tombe numerose candele. In questa occasione il cimitero di Morne-à-l'eua è uno dei luoghi più visitati dai turisti.