EUR - Euro

Sapori e mercati

Nelle Isole di Guadalupa, la magia del "métissage" e la varietà delle spezie hanno dato vita a un'originalità culinaria, che è possibile sperimentare sia nei ristoranti creoli sia nei chioschi che propongono "bokits", una sorta di frittelle ripiene di carne e spezie. La gastronomia creola, fusione di cultura Caraibica, Europea, Indiana, Africana e Orientale, predilige i prodotti del mare e la grande varietà di primizie locali.

Si svolge ogni anno, da quasi un secolo in occasione del giorno di San Lorenzo la Festa delle Cuoche. Indossando i loro abiti più belli, con foulard in madras e grembiuli con l'emblema, che rappresenta il martirio di San Lorenzo sulla graticola, le cuoche si recano nella basilica di San Pietro e Paolo, per far benedire cesti pieni di prodotti, fiori e utensili da cucina. Dopo la messa, le cuoche sfilano per le vie della città e per finire ci si ritrova ci si ritrova tutti insieme per condividere un pranzo ritmato da canti e danze.

fulcro della vita di Guadalupa, i mercati colorati sprigionano infiniti profumi e sapori:

- il caffè proviene da una varietà di arabica di altissima qualità: il Bourbon Pointu, tra i migliori gran cru di prestigio.

- il cacao viene consumato sotto forma di vellutata bevanda calda.

- il miele della Gudalupa è un vero tesoro culinario.

- le spezie: sono numerosissime: vaniglia dai lunghi bacelli profumati, ma anche zafferano peyi, pepe bianco e nero, cumino, zenzero, cannella, nove moscata e "bois d'Inde" (il pimento)...

I mercati notturni sono l'occasione per scoprire la verdura e la frutta locali: piccole zucche, igname, frutto della passione, meloni, ananas, carambole... E' inoltre possibile assaggiare le specialità creole, ricche di sapori, colori e spezie ("accra", patè di lambi, di merluzzo e di aragosta, ecc.) proposte da tradizionali venditori, detti "dousdous".

Potrete scoprire il rum di Guadalupa, bevanda nazionale per eccellenza, nelle 9 distillerie che propongono visite e degustazioni, a cominciare dal Ti-punch (con limone, rum e zucchero), lo squisito aperitivo locale. Oltre alla produzione di rum agricolo e industriale, le isole di Guadalupa hanno conservato un'importante industria zuccheriera. Maria-Galante, con tre distillerie, è la regina della fabbricazione artigianale di rum agricolo.